I mille volti di Marco Columbro

Ha debuttato in televisione con la RAI, nel 1975, prendendo parte allo sceneggiato Marco Visconti,per la regia di Anton Giulio Majano.
La celebrità maggiore gli arriva dalla televisione nel 1979, dove debutta prima con le reti RAI in “Fantastico” e in “Fresco Fresco” (1980) e poi, nel 1981 col passaggio a Fininvest e alla neonata Tele Milano, che diventerà nell’arco di pochi anni Canale 5.
Per la rete “ammiraglia” della Fininvest, Columbro doppia il pupazzo Five, mascotte della neonata Canale 5, presente in Pomeriggio con Five, uno dei primi contenitori di cartoni animati di Mediaset.
Nella stessa trasmissione, ha affiancato Fabrizia Carminati nella confezione di sketch per bambini.
A partire dal 1980 conduce il primo programma mattutino della TV italiana in coppia con Antonella Vianini, “Buongiorno Italia”. Riscuote in seguito un successo incredibile con la trasmissione preserale “Tra moglie e marito” (tre Ha poi preso parte alla prima serie del celebre programma televisivo Drive In, in onda nella stagione 1983 – 1984.
Nella seconda metà degli anni ottanta ha condotto svariati programmi giornalieri come Autostop,nel 1984 su Italia 1, Help!, con Fabrizia Carminati per tutta la stagione 1984/1985, C’est la vie, quiz successivamente condotto da Umberto Smaila e Studio 5, quest’ultimo nella stagione 1986/1987.
Proprio nel 1987 ha trovato una collocazione fissa conducendo Tra moglie e marito, people show del preserale di Canale 5 da lui condotto per quattro edizioni, fino al 1991.Sull’onda del successo di questa trasmissione ha vinto il suo primo Telegatto come personaggio maschile del 1989, mentre l’anno precedente il premio era stato assegnato alla trasmissione stessa in quanto “Trasmissione rivelazione dell’anno” e nello stesso 1989 e nel 1990 come “Miglior trasmissione di giochi in tv”.
Ha debuttato in prima serata nell’estate del 1990 conducendo il varietà Bellezze al bagno, molto simile al celebre Giochi senza frontiere trasmesso dalla RAI, che avendo riscosso un buon successo è stato successivamente ripreso anche per un’edizione invernale, andata in onda tra il gennaio e il febbraio 1991, intitolata Bellezze sulla neve e condotta da Columbro affiancato da Francesco Salvi e Lorella Cuccarini; con quest’ultima ha iniziato proprio con questo programma un lungo sodalizio professionale, che li ha resi una delle coppie televisive più note ed apprezzate degli anni novanta.
Hanno infatti condotto, dal 1991 al 1993, due edizioni del contenitore domenicale di Canale 5 Buona domenica[13] e in particolare cinque edizioni del noto varietà di prima serata Paperissima, spalmate tra il 1991 e il 2000, quattro edizioni di Trenta ore per la vita e il varietà del sabato sera A tutta festa, andato in onda nella primavera del 1998.Nel 1992 ha inoltre vinto il suo secondo Telegatto come personaggio maschile dell’anno.

Nel 2002 viene chiamato a sostituire teo teocoli in un’ennesima edizione di Paperissima, affiancato da Natalia Estrada, mentre nel 2003 torna in coppia con Lorella Cuccarini conducendo in RAI un’edizione di Scommettiamo che…
I successi televisivi di questi anni li ha riscossi anche con le fiction grazie a pellicole come Caro maestro, nel quale ha interpretato l’insegnante di scuola elementare Stefano Giusti, affiancato da Stefania Sandrelli, Sandra Mondaini, Franca Valeri ed Elena Sofia Ricci, Leo e Beo e Non ho l’età; altra serie televisiva degna di nota è stata Ugo, prodotta nel 2002, nel quale era affiancato da Barbara d’Urso.

TELEVISIONE

* Fantastico (Rai 1, 1979)
* Fresco fresco (Rai 1, 1980)
* Buongiorno Italia (Canale 5, 1980-1983)
* Drive In (Italia 1, 1983-1984)
* Autostop (Italia 1, 1984)
* Help! (Italia 1, 1984-1985)
* C’est la vie (Canale 5, 1985-1986)
* Studio 5 (Canale 5, 1986-1987)
* Tra moglie e marito (Canale 5, 1987-1991)
* Bellezze al bagno (Canale 5, 1991)
* Buona domenica (Canale 5, 1991-1993)
* Paperissima (Canale 5, 1991-1992, 1994-2000, 2002)
* Trenta ore per la vita (Canale 5, Italia 1, Retequattro)
* A tutta festa (Canale 5, 1998)
* Scherzi a parte (Canale 5, 1999)
* Scommettiamo che…? (Rai 1, 2003)

FICTION

* Papà prende moglie (1993)
* Caro maestro (1996)
* Caro maestro 2 (1997)
* Leo e Beo (1998)
* Il commissario Raimondi
* Non ho l’età
* Non ho l’età 2
* Ugo (2002)
* Dai la mano, Dalai! (2005)

AVVISO IMPORTANTE! Si rende noto che Marco Columbro è estraneo alle pagine web create su facebook e altri social network.
Diffidare di tutti quelli che non compaiono sul sito ufficiale.
Sito Ufficiale marcocolumbro.com © 2011 - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale. - realizzato da Mediares S.c.